Il sosia di Hitler

Il sosia di Hitler

Luigi Guarnieri / Oct 17, 2019

Il sosia di Hitler Berlino ottobre L agente speciale L Gren del controspionaggio militare americano viene incaricato di condurre una nuova indagine sulla morte di Adolf Hitler La verit ufficiale vuole che il F hre

  • Title: Il sosia di Hitler
  • Author: Luigi Guarnieri
  • ISBN: 9788804634706
  • Page: 252
  • Format: Paperback
  • Berlino, ottobre 1945 L agente speciale L Gren del controspionaggio militare americano viene incaricato di condurre una nuova indagine sulla morte di Adolf Hitler La verit ufficiale vuole che il F hrer si sia suicidato nel bunker, ma i rapporti dell Intelligence Service britannico e dei russi dell NKVD non hanno chiarito la reale dinamica dei fatti L interrogaBerlino, ottobre 1945 L agente speciale L Gren del controspionaggio militare americano viene incaricato di condurre una nuova indagine sulla morte di Adolf Hitler La verit ufficiale vuole che il F hrer si sia suicidato nel bunker, ma i rapporti dell Intelligence Service britannico e dei russi dell NKVD non hanno chiarito la reale dinamica dei fatti L interrogatorio della dentista personale del F hrer, la dottoressa Greta von Freundin, ha aperto un nuovo scenario investigativo il Dipartimento H dei servizi segreti del Reich, specializzato in Controfigure, Contraffazioni e Interventi speciali, avrebbe sviluppato un piano segreto per favorire la fuga di Hitler dal bunker Nome in codice, Operazione Janus Comincia cos una difficile inchiesta, lunga pi di quindici anni, scandita da scoperte, delusioni, inganni e sorprese Ossessionato dal fantasma di Hitler e del suo doppio, l agente Gren interroga testimoni reticenti o ambigui, viaggia tra Germania e Austria, Argentina e Italia, Paraguay e Svizzera E alla fine ritrova le tracce dell aristocratico Egon Sommer, il direttore del Dipartimento H, e dell altrettanto misterioso Mario Schatten, il sosia di Hitler geniale musicista incompreso, vittima sacrificale di una terribile macchinazione e di due spaventose dittature il nazismo prima, il comunismo poi Ma quando scrive il suo rapporto conclusivo, frutto di un lungo lavoro di pazienza e di astuzia, l agente Gren ormai sa che la verit non mai una sola perch niente e nessuno, nemmeno lui, cio che sembra Affresco epico e visionario, thriller storico ma anche narrazione totale che contamina in assoluta libert ricerca documentaria e invenzione fantastica, evocando con lo stesso fascino inquietante figure reali e personaggi immaginari, Il sosia di Hitler un potente romanzo sugli orrori e sulle follie della Storia, un grandioso viaggio nelle tenebre che nessun lettore potr dimenticare.

    • Best Read [Luigi Guarnieri] ☆ Il sosia di Hitler || [Sports Book] PDF ½
      252 Luigi Guarnieri
    • thumbnail Title: Best Read [Luigi Guarnieri] ☆ Il sosia di Hitler || [Sports Book] PDF ½
      Posted by:Luigi Guarnieri
      Published :2019-07-07T03:26:51+00:00

    About "Luigi Guarnieri"

      • Luigi Guarnieri

        Luigi Guarnieri was born in 1962 and lives in Rome Doctor of Human Letters at University of Pisa and graduated at the Experimental Cinematography Centre in Rome, he wrote many theater and radio plays He is the author of novels translated in many countries L atlante criminale Vita scriteriata di Cesare Lombroso Mondadori 2000 , Tenebre sul Congo Mondadori 2001 , La doppia vita di Vermeer Mondadori 2004 , La sposa ebrea Rizzoli 2006 , I sentieri del cielo Rizzoli 2008 and Una strana storia d a Rizzoli 2011 His latest book is Il sosia di Hitler 2014.


    732 Comments

    1. I primi capitoli sono poco convincenti ma da lì la strada è in discesa.A parte la scelta visivamente terribile del dover staccare pochi paragrafi uno dall'altro (a costo anche di imterrompere una scena in pieno svolgimento) la curiosità permette di superare un inizio forse poco invitante per continuare in maniera sempre più spedita.Viene presentata una teoria non nuova, ma con un approccio interessante: un'indagine che si svela piano piano agli occhi del lettore, che può osservare con inter [...]


    2. "La storia è un racconto sconnesso, a volte noioso, costellato di dettagli apparentemente insignificanti, pieno di lacune e di sorprese. E raccontarla equivale a sforzarsi di decifrare un incubo, che dunque possiede la logica inesorabile misteriosa dei sogni ma che proprio per questo ci sconcerta, ci meraviglia a ci stupisce".Ecco un buon riassunto del libro, stretto dal libro stesso: Hitler, la fine della guerra, un sosia, un agente speciale che cerca di capire cos'è successo Giallo? Romanzo [...]


    Leave a Reply